Gruppi di Lavoro

PISA

Questo gruppo è focalizzato nella manutenzione e ottimizzazione delle prestazioni del Tracciatore  e dello Spettrometro di Precisione per Protoni

Ricercatori e studenti del gruppo CMS Pisa sono impegnati nella analisi dei dati, nello studio della proprietà dei bosoni Higgs, W e Z, dei quark top e bottom, e nella ricerca di fenomeni non previsti dal Modello Standard.

Sono impegnati nella manutenzione e ottimizzazione delle prestazioni del Tracciatore (Tracker) e dello Spettrometro di Precisione per Protoni (Precision Proton Spectrometer).

Con l’aiuto dei tecnologi e tecnici contribuiscono alla progettazione e alla costruzione del nuovo Tracciatore (Tracker Upgrade)

In Sintesi

Tracker

Manutenzione e ottimizzazione delle prestazioni

Precision Proton Spectometer

Manutenzione e ottimizzazione delle prestazioni

Tracker Upgrade

Progettazione e costruzione del nuovo tracciatore

Bosoni Higgs/W/Z e Quark Top/Bottom

Studio delle proprietà e ricerca dei fenomeni extra-Standard Model

PISA

I Membri del Team

Andrea Venturi

Responsabile Locale - Dirigente di Ricerca

Ricercatore INFN dal 1997 e Primo Ricercatore dal 2015. Ho svolto la mia attività di ricerca al CERN, anche come Fellow Scientist e, per tre volte, come Scientific Associate, nelle collaborazioni ALEPH e CMS. Interessato e coinvolto in misure di precisione della fisica elettro-debole, mi sono occupato anche dello studio delle prestazioni e delle calibrazioni dei rivelatori, in particolare del tracciatore di CMS di cui sono stato Project Manager per quattro anni. Attualmente sono il coordinatore del progetto di upgrade del tracciatore di CMS.

Silvio Donato

Ricercatore

Mi occupo da molti anni di vari aspetti del sistema di selezione che decide al volo quali delle 30 milioni di collisioni protone-protone al secondo salvare su disco (High Level Trigger). Ho collaborato alla ricerca del bosone di Higgs nel decadimento in quark bottom e nei canali di produzione con un bosone Z/W (VH) e con quark top (ttH). Ho provato anche a cercare nuove particelle a "bassa" massa che decadono in due quark. Sono stato il release manager del software di CMS (github.com/cms-sw/cmssw). Membro della collaborazione CMS a partire dalla mia tesi magistrale nel 2012.

Diego Matos Figueiredo

Postdoc. CMS-PPS DAQ & Operazioni

Nato in Brasile, si occupa di ricerca di eventi esotici di grande massa. Specialista in Fisica Frontale e in topologie esclusive con i dati dei Roman Pots (RP) del CMS, chiamati Precision Proton Spectrometer (PPS). Responsabile del sistema di controllo, integrazione con CMS DAQ e dal operazione di diverse tecnologie di "timing" (scCVD) e tracking (microStrips e pixel 3D) dei rivelatori PPS. Convener del sistema di acquisizione dati PPS-CMS, operatore di inserimento e allineamento di RP nell'LHC, PPS expert-on-call e technical central shifter. Nel 2017 ha ricevuto un "CMS Award" per i suoi contributi al PPS.

Giuseppe Bagliesi

Primo Ricercatore

-

Lorenzo Bianchini

Professore Associato

-

Alberto Messineo

Professore Associato

-

Basti Andrea

Tecnologo

-

Luigi Rolandi

Professore Ordinario

-

Tanmay Sarkar

Assegnista

-

Paolo Spagnolo

Dirigente di Ricerca

-

Francesco Vaselli

Perfezionando

-

Bitossi Massimiliano

Tecnologo

-

Cattafesta Filippo

Perfezionando

-

Cicconofri Gloria

Laureanda

-

Forti Ruben

Dottorando

-

Davide Bruschini

Perfezionando

Sono entrato all'interno del gruppo CMS di Pisa come Laureando Magistrale: l'argomento della mia tesi magistrale è stato la misura della produzione di eventi con un fotone insieme a di-jet di alta massa invariante. Attualmente sono iscritto al Corso di Perfezionamento (Ph.D.) presso la Scuola Normale Superiore nell'ambito del progetto EU ERC "Power to the LHC data:an ASYmptotically MOdel-independent measurement of the W boson mass", acronimo "ASYMOW".

Franco Ligabue

Professore Associato

laureato a Pisa nel 1987, con diploma di licenza della Scuola Normale. Dal 1991 ricercatore presso la Scuola Normale Superiore. Attualmente prof. aggregato presso la SNS. Esperimenti: ALEPH (1986-2003), CMS(˜2003, -), MUonE (2019,-) Attività scientifica: fisica del b (LEP1) produzione e massa del W (LEP2), fisica dei quark pesanti (CMS)

Roberto Dell'Orso

Primo Ricercatore e responsabile TBPX

Nel periodo da giugno 2005 fino a dicembre 2008 sono stato responsabile locale dell’esperimento CMSpresso la sezione di Pisa.Dal 2013 sono stato responsabile della costruzione e del commissioning dei moduli del terzo layer che fanno parte del rivelatore a pixel che ha sostituito la parte centraledel tracciatore di CMS.Dal 2018 sono responsabile della progettazione meccanica dell’Inner Barrel Pixel (TBPX) per l’upgradedi fase 2 di CMS, e da settembre 2020 faccio parte dell’Inner Tracker Upgrade Coordination di CMS conl’incarico dicoordinatoredell’integrazione del TBPX.

Paolo Azzurri

Primo Ricercatore

-

Rajarshi Bhattacharya

Assegnista

-

Alessandro Giassi

Ricercatore

-

Marco Musich

Borsista

-

Alexe Cristina-Andreea

Perfezionanda

-Sono nata in Romania e ho conseguito la laurea triennale e la laurea magistrale presso University of Manchester, Regno Unito. Attualmente sono dottoranda presso la Scuola Normale Superiore di Pisa e lavoro nel progetto EU ERC "Power to the LHC data:an ASYmptotically MOdel-independent measurement of the W boson mass", acronimo "ASYMOW". Inoltre, sono coinvolta nell'attività di outreach e sono coautrice del primo manuale di fisica delle particelle per licei rumeni.

Marco Riggirello

Perfezionando

-

Patrick Asenov

Ricercatore

RTD-A presso l'Università di Pisa. MSc (2016) e PhD (2020) alla National Technical University of Athens, con l'attività di ricerca del Dottorato (nell’ambito del CMS Tracker) svolta presso NCSR "Demokritos". Assegnista di ricerca (2021) al CNR-IOM e Post-Doctoral Fellow (2022-2023) all'INFN Sezione di Perugia (lavorando su CMS, RD50, MUonE). Attualmente si occupa di applicazioni di Machine Learning e Artificial Inteligence agli esperimenti di fisica delle alte energie, compreso il CMS, e partecipa al progetto PNRR FAIR – Future Artificial Intelligence Research

Andrea Rizzi

Professore Associato

-

Angelo Scribano

Professore Ordinario

-

Nicola Turini

Ricercatore

-

Bergeron Jeanne Louise

Laureanda

-

Feliziani Annalisa

Laureanda

-

Viscone Piero

Laureando

-

Rino Castaldi

Dirigente di Ricerca

Laureato in Fisica a Pisa nel 1968 e PhD alla Scuola Normale nel 1972.Coordinatore del Gruppo I dell’INFN della Sezione di Pisa dal 1978 al 1984.Dirigente di Ricerca presso la Sezione INFN di Pisa dal 1989 al 1990 e dal 1997 al 2010.Professore Ordinario di Fisica presso l’Università di Genova dal 1990 al 1996.Direttore della Sezione INFN di Pisa 1989 al 1991 e ancora dal 2002 al 2008.Co-fondatore dell’esperimento CMS quale Project Manager del Tracker dal 1992 al 2000.Attualmente è Membro Emerito di CMS ed è Associato Emerito della Sezione INFN di Pisa.

Valeria D'Amante

Dottoranda

Sono nata a Napoli, dove ho vissuto fino all'inizio del dottorato. Mi sono diplomata al liceo classico all'Istituto Pontano e in seguito ho intrapreso il percorso di studi in Fisica all'università di Napoli. Dopo aver conseguito la laurea magistrale mi sono trasferita a Pisa per motivi personali e qualche mese dopo ho cominciato il dottorato con l'Università di Siena, in collaborazione con l'INFN di Pisa, nel gruppo di CMS Pisa.

Tommaso Boccali

Dirigente di Ricerca

-

Maria Agnese Ciocci

Professoressa Associata

-

Edoardo Bossini

Ricercatore

-

Fabrizio Palla

Dirigente di Ricerca

-

Suvankar Roy Chowdhury

Assegnista

-

Roberto Tenchini

Dirigente di Ricerca

-

Guido Tonelli

Professore Ordinario

-

Andrea Moggi

Tecnologo

-

Roberto Beccherle

Tecnologo

-

Guido Magazzù

Primo Tecnologo

-

Benvenuti Daniele

Borsista Tecnologo

-

Piero Giorgio Verdini

Primo Ricercatore

-

Cipriani Marco

Ricercatore

-

Tenchini Francesco

Ricercatore

-

Andrea Venturi

Responsabile Locale - Primo Ricercatore

Ricercatore INFN dal 1997 e Primo Ricercatore dal 2015. Ho svolto la mia attività di ricerca al CERN, anche come Fellow Scientist e, per tre volte, come Scientific Associate, nelle collaborazioni ALEPH e CMS. Interessato e coinvolto in misure di precisione della fisica elettro-debole, mi sono occupato anche dello studio delle prestazioni e delle calibrazioni dei rivelatori, in particolare del tracciatore di CMS di cui sono stato Project Manager per quattro anni. Attualmente sono il coordinatore del progetto di upgrade del tracciatore di CMS.

Davide Bruschini

Dottorando di Ricerca

Sono entrato all'interno del gruppo CMS di Pisa come Laureando Magistrale: l'argomento della mia tesi magistrale è stato la misura della produzione di eventi con un fotone insieme a di-jet di alta massa invariante. Attualmente sono iscritto al Corso di Perfezionamento (Ph.D.) presso la Scuola Normale Superiore nell'ambito del progetto EU ERC "Power to the LHC data:an ASYmptotically MOdel-independent measurement of the W boson mass", acronimo "ASYMOW".

Rino Castaldi

Dirigente di Ricerca

Laureato in Fisica a Pisa nel 1968 e PhD alla Scuola Normale nel 1972.Coordinatore del Gruppo I dell’INFN della Sezione di Pisa dal 1978 al 1984.Dirigente di Ricerca presso la Sezione INFN di Pisa dal 1989 al 1990 e dal 1997 al 2010.Professore Ordinario di Fisica presso l’Università di Genova dal 1990 al 1996.Direttore della Sezione INFN di Pisa 1989 al 1991 e ancora dal 2002 al 2008.Co-fondatore dell’esperimento CMS quale Project Manager del Tracker dal 1992 al 2000.Attualmente è Membro Emerito di CMS ed è Associato Emerito della Sezione INFN di Pisa.

Valeria D'Amante

Dottoranda

Sono nata a Napoli, dove ho vissuto fino all'inizio del dottorato. Mi sono diplomata al liceo classico all'Istituto Pontano e in seguito ho intrapreso il percorso di studi in Fisica all'università di Napoli. Dopo aver conseguito la laurea magistrale mi sono trasferita a Pisa per motivi personali e qualche mese dopo ho cominciato il dottorato con l'Università di Siena, in collaborazione con l'INFN di Pisa, nel gruppo di CMS Pisa.

Roberto Dell'Orso

Primo Ricercatore e responsabile TBPX

Nel periodo da giugno 2005 fino a dicembre 2008 sono stato responsabile locale dell’esperimento CMSpresso la sezione di Pisa.Dal 2013 sono stato responsabile della costruzione e del commissioning dei moduli del terzo layer che fanno parte del rivelatore a pixel che ha sostituito la parte centraledel tracciatore di CMS.Dal 2018 sono responsabile della progettazione meccanica dell’Inner Barrel Pixel (TBPX) per l’upgradedi fase 2 di CMS, e da settembre 2020 faccio parte dell’Inner Tracker Upgrade Coordination di CMS conl’incarico dicoordinatoredell’integrazione del TBPX.

Silvio Donato

Ricercatore

Mi occupo da molti anni di vari aspetti del sistema di selezione che decide al volo quali delle 30 milioni di collisioni protone-protone al secondo salvare su disco (High Level Trigger). Ho collaborato alla ricerca del bosone di Higgs nel decadimento in quark bottom e nei canali di produzione con un bosone Z/W (VH) e con quark top (ttH). Ho provato anche a cercare nuove particelle a "bassa" massa che decadono in due quark. Sono stato il release manager del software di CMS (github.com/cms-sw/cmssw). Membro della collaborazione CMS a partire dalla mia tesi magistrale nel 2012.

Diego Matos Figueiredo

Postdoc. CMS-PPS DAQ & Operazioni

Nato in Brasile, si occupa di ricerca di eventi esotici di grande massa. Specialista in Fisica Frontale e in topologie esclusive con i dati dei Roman Pots (RP) del CMS, chiamati Precision Proton Spectrometer (PPS). Responsabile del sistema di controllo, integrazione con CMS DAQ e dal operazione di diverse tecnologie di "timing" (scCVD) e tracking (microStrips e pixel 3D) dei rivelatori PPS. Convener del sistema di acquisizione dati PPS-CMS, operatore di inserimento e allineamento di RP nell'LHC, PPS expert-on-call e technical central shifter. Nel 2017 ha ricevuto un "CMS Award" per i suoi contributi al PPS.

Franco Ligabue

Professore Associato

laureato a Pisa nel 1987, con diploma di licenza della Scuola Normale. Dal 1991 ricercatore presso la Scuola Normale Superiore. Attualmente prof. aggregato presso la SNS. Esperimenti: ALEPH (1986-2003), CMS(˜2003, -), MUonE (2019,-) Attività scientifica: fisica del b (LEP1) produzione e massa del W (LEP2), fisica dei quark pesanti (CMS)

Paolo Azzurri

Ricercatore

-

Giuseppe Bagliesi

Primo Ricercatore

-

Andrea Basti

Tecnologo

-

Roberto Beccherle

Tecnologo

-

Rajarshi Bhattacharya

Assegnista

-

Lorenzo Bianchini

Professore Associato

-

Tommaso Boccali

Primo Ricercatore

-

Edoardo Bossini

Assegnista

-

Suvankar Roy Chowdhury

Assegnista

-

Maria Agnese Ciocci

Professoressa Associata

-

Alessandro Giassi

Ricercatore

-

Guido Magazzù

Primo Tecnologo

-

Alberto Messineo

Professore Associato

-

Andrea Moggi

Tecnologo

-

Marco Musich

Borsista

-

Fabrizio Palla

Dirigente di Ricerca

-

Shubhi Parolia

Dottoranda

-

Paolo Prosperi

Assegnista

-

Marco Riggirello

Laureando

-

Andrea Rizzi

Professore Associato

-

Luigi Rolandi

Professore Ordinario

-

Gabriel Ranirez Sanchez

Assegnista

-

Tanmay Sarkar

Assegnista

-

Angelo Scribano

Professore Ordinario

-

Paolo Spagnolo

Primo Ricercatore

-

Roberto Tenchini

Dirigente di Ricerca

-

Guido Tonelli

Professore Ordinario

-

Nicola Turini

Ricercatore

-

Francesco Vaselli

Laureando

-

Piero Giorgio Verdini

Primo Ricercatore

-

Vuoi essere dei nostri?

Resta aggiornato sui nuovi sviluppi e sui prossimi eventi e iniziative o unisciti alla discussione

Nicola Turini

Ricercatore

-